Cerca
4 comunicati trovati
..
02.10.2018
Inizio cantiere per rifacimento infrastrutture e pavimentazione Via La Munda e Zona Gagg

Nell'ambito delle opere relative al risanamento delle canalizzazioni e della distribuzione dell'acqua potabile, comunichiamo che al 01.10.2018 è iniziato il cantiere.

 

Saranno da considerare disagi per veicoli e pedoni e vi saranno puntuali sbarramenti durante i lavori che saranno prontamente e tempestivamente segnalati in particolare con una informazione mirata ai residenti toccati dall'area di cantiere.

 

Inviatiamo ad attenersi alla segnaletica esposta e ringraziamo già sin d'ora per la collaborazione e comprensione.

 

IL MUNICIPIO

28.09.2018
Avviso di deposito del Progetto di risanamento fonico delle strade cantonali e comunali del Luganese - Fase prioritaria

Comunichiamo che alla voce albo comunale del presente sito internet è pubblicata la comunicazione del Dipartimento del territorio inerente l'avviso di deposito del Progetto di risanamento fonico delle strade cantonali e comunali del Luganese - Fase prioritaria".

 

Gli atti saranno consultabili presso la Cancelleria comunale dal 04 ottobre al 06 novembre 2018 durante gli orari di apertura.

26.09.2018
Divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto

La Sezione forestale cantonale comunica che, da mercoledì 26 settembre 2018 dalle ore 10.00 è in vigore il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto in Ticino e, in accordo con le autorità forestali del Canton Grigioni, nel Moesano, a causa del pericolo di incendio dei boschi.

Il divieto è valido su tutto il territorio ticinese e resterà in vigore fino alla successiva comunicazione di revoca.

In data 16 ottobre 2018 il presente divieto è stato esteso, dalle autorità preposte, anche alla Val Poschiavo.



 

 

 

18.01.2018
Lavori edilizi senza necessaria autorizzazione - prassi dal 01.01.2018

Sempre più spesso siamo confrontati con casi di privati e/o società che iniziano dei lavori edilizi senza il necessario titolo autorizzativo ovvero la licenza edilizia.


Si procede quindi, purtroppo, con una procedura a posteriori a seguito dell'accertamento dell'abuso da parte dell'Autorità comunale o magari perchè il proprietario si è finalmente attivato per inoltrare la documentazione (a lavori iniziati se non addirittura terminati).


Questo modo di agire non è quindi tollerabile in quanto per il Comune è assolutamente basilare potere verificare preventivamente la conformità dei lavori che si intendono effettuare sul territorio comunale.


Il Municipio di Mezzovico-Vira, allo scopo di ridure i casi sopra descritti, dal 01.01.2018 ha adottato, tramite risoluzione ufficiale, il principio che, qualora si dovesse constatare l'avvio di lavori senza il possesso di una licenza edilizia valida, si avvierà sistematicamente la procedura contravvenzionale intimando al proprietario di inoltrare la domanda di costruzione a posteriori entro il termine massimo di 15 giorni.


A dipendenza della gravità dell'intervento sarà presa in considerazione anche l'eventuale ordine di sospensione dei lavori intrapresi.


Allo scopo di evitare inutili sanzioni, invitiamo l'utenza al rispetto delle procedure previste dalla legge edilizia in vigore nel Canton Ticino.


In caso di dubbi o richieste l'Ufficio Tecnico Comunale (UTC) è ben volentieri a disposizione per rispondere ai vostri quesiti.


Ringraziamo già sin d'ora per la vostra collaborazione in questo ambito.

 

IL MUNICIPIO

4 comunicati trovati
Cancelleria comunale
Piaza du Buteghin
6805 Mezzovico-Vira
..
tel. 091 935 97 40
fax. 091 946 34 48
e-mail
..

Orari sportello
lunedi-venerdi
ore 16'00 - 18'00

 

Per casi urgenti previo appuntamento

Cerca indirizzi / persone

Richiesta di informazioni

.. .. ..
..

© Comune di Mezzovico-Vira

..
.. .. ..